Intervento per muro pericolante

Vi avevamo già parlato della fragilità di alcuni materiali con cui spesso sono realizzati i muri (tra questi il tufo); per approfondire, cliccate qui e leggete l’articolo.

Oggi vi dimostriamo con una gallery come si interviene nel caso di un muro che sta per cedere. Innanzitutto, è necessario fornirsi di gabbioni armati dalle dimensioni 200x100x100, poi bisogna posizionarli in modo da creare un contrafforte che tenga il muro pericolante in equilibrio e gli permetta di stare in piedi.

Questo tipo di lavoro richiede rapidità e fermezza; è necessario intervenire per evitare conseguenze spiacevoli.

Gallery lavoro Inerteco:

muro gabbioni art gabbioni rigidi gabbioni di contenimento

 

×